Contributi a fondo perduto stanziati dal comune di napoli

Contributi a fondo perduto stanziati dal comune di Napoli per ammodernare imprese o crearne di nuove!

contributi a fondo perduto stanziati dal Comune di Napoli

possono richiedere il contributo le attività di:

  • artigianato
  • commercio al dettaglio
  • somministrazione di alimenti e bevande
  • strutture turistico ricettive
  • servizi al cittadino e alle imprese

fino al 65% delle spese totali sostenute

  • 50% di agevolazione a fondo perduto
  • 50% rimborsato al tasso dello 0,50% annuo

 Beneficiari

  • piccole e micro imprese già iscritte alla Camera di Commercio da oltre 12 mesi
  • piccole micro imprese ancora da costituire o costituite da meno di 12 mesi
  • reti di imprese

Ambito di applicazione territoriale:

tutto il Comune di Napoli CON ESCLUSIONE delle municipalità:
  • Vomero
  • Arenella
  • Chiaia
  • Posillipo
  • San Ferdinando

Tipologia e Misura del Finanziamento

Sono previste agevolazioni finanziarie nella misura massima del 65% delle spese totali effettivamente sostenute con un massimale di 65 mila euro.

Solo per le imprese da costituire o costituite da meno di 12 mesi si possono aggiungere ulteriore 15 mila euro per spese di gestione.

Il 50% dell’agevolazione è a fondo perduto e il 50% deve essere rimborsato al tasso dello 0,50% annuo

Spese Ammissibili 

Spese assimilate alle murarie, impianti, acquisti macchinari, attrezzature, mobili ed arredi, hardware e software, ecc

Presentazione Domanda

Entro le ore 12 del 28 marzo 2018 .

La procedura di selezione delle domande sarà di tipo valutativa.

Le risorse messe a bando ammontano complessivamente a 3.585.000 euro

per maggiori informazioni visitare il sito del comune di Napoli

Comune di Napoli

per una consulenza contattatemi.

Dott. Domenico Gatti

3895559595

Facebook Comments