La normativa delle manifestazioni a premio

manifestazioni a premio normativa

La normativa delle manifestazioni a premio: domanda di un utente del sito

manifestazioni a premio normativa

Domanda
Non sono riuscito a inviarlo nella pagina apposita… Salve! Mi chiedo: nella normativa sulle manifestazioni a premio sono esclusi i concorsi finalizzati a premiare opere artistiche, letterarie, scientifiche ecc… ciò significa, presumo, che tali concorsi non abbiano gli obblighi e le limitazioni dei contest e delle estrazioni che spesso organizzano le aziende… è per questo, credo, che in italia esistono migliaia di concorsi letterari con premi IN DENARO, che invece sono vietati nella normativa sulle manifestazioni a premio. Visto che vorrei indire un concorso con la mia futura casa editrice , vorrei sapere se è legale organizzare concorsi a pagamento (si pagano quote di partecipazione) in cui il vincitore ottiene la pubblicazione dell’opera e un premio in denaro, premio che è costituito dalle quote stesse, meno una commissione che la casa editrice trattiene per il servizio svolto. Ci sono quindi due elementi: fine di lucro e premio in denaro. E’ possibile? Se non lo è, siamo di fronte a una illegalità diffusa pazzesca: ogni anno MIGLIAIA di case editrici organizzano questo genere di concorsi, il tutto alla luce del sole e con bandi pubblici. Grazie.
Risposta
In merito alle manifestazioni a premio i concorsi indetti  per premiare opere letterarie scientifiche e altro non sono vietate ma non sono considerate manifestazioni a premio : i premi in denaro sono possibili. In italia sono possibili le manifestazioni a premio pero’ ci sono alcuni  adempimenti da svolgere (come la trasmissione dei documenti al ministero dello sviluppo economico per alcune tipologie di eventi). Uno importante è la presenza di un meccanismo trasparente e inequivoco per la determinazione del vincitore : la presenza dei notai serve a garantire il rispetto del regolamento stabilito. Poi è vero che non si possono mettere in palio denaro o titoli di prestito pubblici o privati però spesso questa situazione si aggira con “i gettoni d’oro” se lei riflette. Spesso in Italia (come in tutto il mondo) si fanno cose non lecite ma altre volte in realtà sono stati utilizzati degli accorgimenti per non violare la legge e si deve fare attenzione ai dettagli nella indizione del concorso a premio.Nel caso suo il concorso per premio letterario lo può costituire ma deve fare attenzione ai seguenti elementi :
                1) creare un meccanismo di selezione trasparente e pubblico con ingaggio di un notaio che controlli e certifichi poi il rispetto del regolamento di selezione;
                2) non occorre invio della documentazione al ministero dello sviluppo economico come per altri eventi;
                3) la pubblicazione dell’opera va bene e è lecito anche il corrispettivo in denaro tuttavia deve fare attenzione a non chiedere quote di partecipazione troppo alte rispetto ai premi da corrispondere altrimenti si elude la normativa sui giochi e scommesse disciplinata dall’agenzia dei monopoli di stato e può esserci successivamente un accertamento da parte dei verificatori dell’agenzia dei monopoli di stato. Le quote di partecipazione sommate devono essere alte al punto da creare una copertura delle spese, il pagamento  dei premi compresa la pubblicazione dell’opera con una determinata tiratura di lancio e poi un profitto tale da remunerare in misura di poco superiore rispetto ad un attività lavorativa subordinata l’attività svolta questo per ogni soggetto che ha operato nell’evento come socio lavoratore.
                4) Alla fine a chiusura dell’evento la differenza tra costi e ricavi è soggetta a imposte  e qui deve intervenire un commercialista  che contabilizza tutto l’evento; in verità si richiede assistenza al commercialista anche durante l’evento poiché la rendicontazione di solito è copiosa e complessa e ci sono adempimenti fiscali da compiere anche durante l’evento.
Facebook Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.